martedì 16 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Presidente cubano si riunisce con i familiari di uno dei medici rapiti

L'Avana, 31 lug (Prensa Latina) Il presidente cubano, Miguel Diaz-Canel, ha incontrato nella città di Santa Clara la famiglia del dottore Landy Rodriguez, uno dei due medici rapiti in Kenya. 

 
“Esprimiamo speranza ed affetto in una situazione tanto difficile”, ha scritto il capo di Stato nel suo account in Twitter, dove ha anche divulgato un’immagine della riunione. 
 
Diaz-Canel ha chiesto in questa rete sociale appoggio per la famiglia di Rodrguez, che ha qualificato come “lavoratrice ed umile”. 
 
Il Governo cubano ha reiterato in varie occasioni che lavora senza riposo ed in forma coordinata con Kenya e Somalia, per il ritorno di Rodriguez e dell’altro medico, Assel Herrera. 
 
Le autorità del ministero di Salute Pubblica dell’isola hanno informato del sequestro in aprile scorso; Herrera, è specialista di Medicina Generale Integrale e Rodriguez, è specialista in Chirurgia, e prestavano i loro servizi nella località di Mandera, in Kenya. 
 
La collaborazione medica della maggiore delle Antille, con questa nazione africana è cominciata in giugno dell’anno scorso, con la partecipazione di 101 medici. 
 
Ig/lbp

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE