mercoledì 24 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Evo Morales ringrazia Spagna ed Argentina per appoggio negli incendi

La Paz, 23 ago (Prensa Latina) Il presidente della Bolivia, Evo Morales, ha ringraziato oggi i suoi colleghi della Spagna, Pedro Sanchez, e dell'Argentina, Mauricio Macri, per la solidarietà espressa negli incendi forestali che colpiscono la Chiquitania, Santa Cruz, da più di due settimane. 

 
I messaggi di appoggio di Sanchez e Macri si sommano a quelli manifestati dai mandatari del Cile e Paraguay, Sebastian Piñera e Mario Abdo Benitez, rispettivamente, divulgati ieri. 
 
“Circa due o tre ore fa, il presidente della Spagna ha espresso la sua solidarietà, ma ha anche detto che è disposto a cooperare per combattere gli incendi e curare non solamente l’Amazzonia boliviana, bensì tutta la l’Amazzonia sud-americana”, ha confermato Morales durante l’atto per il 119º anniversario della Scuola dei Sergenti a Cochabamba. 
 
D’altra parte, ha ringraziato per il gesto solidale del direttore esecutivo della Banca di Sviluppo dell’America Latina, Luis Carranza, che ha messo a disposizione la sua cooperazione per curare l’Amazzonia e la biodiversità. 
 
Gli incendi forestali hanno lasciato fino al momento un saldo di 774.711 ettari affettati in 35 comunità di 11 municipi di quella pianura sud-americana ubicata tra il Gran Chaco e l’Amazzonia; inoltre otto famiglie disastrate hanno perso le loro case e 1817 persone sono state ferite a causa del fuoco. 
 
Ig/nmr 

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE