martedì 16 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Dialogano a L’Avana i cancellieri di Cuba e del Canada

L'Avana, 28 ago (Prensa Latina) I cancellieri di Cuba, Bruno Rodriguez, e del Canada, Chrystia Freeland, hanno sostenuto oggi un incontro nel quale hanno dialogato sui vincoli storici tra le due nazioni. 

 
Nel suo account in Twitter, il capo della diplomazia cubana ha informato che ha ringraziato la visitatrice per l’appoggio del suo paese alla risoluzione che presenta Cuba ogni anno nelle Nazioni Unite sulla necessità di mettere fine al bloqueo economico, commerciale e finanziario che impongono gli Stati Uniti da sei decadi. 
 
Rodriguez ha detto che espresse anche a Freeland la sua gratitudine per l’opposizione del Canada alla Legge Helms-Burton che internazionalizza queste misure coercitive unilaterali di Washington. 
 
Ha affermato, inoltre, che ha preso nota del ripristino di alcuni servizi migratori (interrotti all’inizio di quest’estate), ed ha patrocinato per una rapida normalizzazione del lavoro dell’ambasciata di questo paese a L’Avana. 
 
D’accordo con la Cancelleria, il ministro di Relazioni Estere cubano aveva reiterato in giugno scorso, a Toronto, alla sua collega, la preoccupazione per la sospensione dei servizi di conferimento di visti ai cubani nel Consolato del suo paese a L’Avana. 
 
Nel contatto di giugno, ha spiegato che questa decisione colpiva gli scambi in diversi settori delle relazioni bilaterali, particolarmente le famiglie cubane, canadesi e miste. 
 
Ig/evm

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE