giovedì 18 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Impediscono di viaggiare negli USA a consulente del processo di pace colombiano

Bogotà, 24 set (Prensa Latina) Il Collettivo di Avvocati Josè Alvear Restrepo ha denunciato oggi il fatto che il giurista Diego Martinez, consulente del processo di pace in Colombia, non ha potuto viaggiare agli Stati Uniti. 

 
“Attenzione! Avvocato consulente del processo di pace, Diego Martinez non ha potuto prendere l’aeroplano per partecipare all’udienza della Commissione Interamericana dei Diritti Umani sulle reincorporazione, che si realizza questo giovedì, nonostante avesse i documenti in regola. Esigiamo garanzie!”, ha scritto nel suo account in Twitter. 
 
Nella comunicazione, condivisa in questa rete sociale digitale dal partito FARC, il Collettivo ha postato un’immagine che presenta parte del programma previsto per il prossimo giovedì nel quale si tratteranno i processi di reincorporazione collettiva nell’Accordo di Pace in Colombia, e le minacce ed assassinati dei leader sociali in questo paese. 
 
Differenti voci coincidono in che più di 600 leader sociali, indigeni ed ex guerriglieri sono stati assassinati in questo paese sud-americano dalla firma nel 2016 dell’Accordo tra lo Stato e l’ex guerriglia FARC-EP. 
 
Al rispetto, aumentano gli appelli per la sua implementazione integrale in onore di concretare una pace con giustizia sociale, stabile e duratura. 
 
Ig/mfb

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE