giovedì 25 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Presidente di Cuba ha assistito alla chiusura del simposio sulla Rivoluzione

L'Avana, 31 ott (Prensa Latina) Il presidente di Cuba, Miguel Diaz-Canel, ha partecipato alla chiusura del III Simposio Internazionale “La Rivoluzione cubana: Genesi e sviluppo storico” che ha riunito ricercatori di una ventina di paesi in questa capitale. 

 
D’accordo con un articolo dell’Agenzia Cubana di Notizie, Diaz-Canel è arrivato fino al Palazzo delle Convenzioni, dove si è svolto il simposio inaugurato il 29 ottobre scorso. 
 
L’incontro ha riunito accademici, politologi, ricercatori, docenti, storiografi degli Stati Uniti, della Germania, della Repubblica Dominicana, del Perù e della Svezia, tra gli altri.  
 
Tra i temi che sono stati al centro del dibattito, i partecipanti sottolineano il processo di trasformazioni che svolge l’isola da 60 anni ed il ruolo di Fidel Castro (1926-2016), artefice e leader storico di questo progetto emancipatore. 
 
Inoltre gli studiosi hanno partecipato ad attività collaterali come un’esposizione di poster originali sulla Rivoluzione cubana e presentazioni di libri. 
 
Nel contesto del simposio si sono sviluppati pannelli sulla figura e sul lascito universale di Fidel Castro. 
 
Detto evento che si realizza ogni due anni dal 2015, ha riunito per la prima volta studiosi dell’Ungheria, della Cina, della Repubblica Ceca, della Thailandia, della Mongolia e del Venezuela. 
 
Organizzato dall’Istituto di Storia di Cuba, ogni edizione del simposio cerca stimolare il dibattito e lo scambio di esperienze per contribuire ad una migliore comprensione della Rivoluzione cubana. 
 
Ig/clp 
 

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE