giovedì 18 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Israele bombarda nelle vicinanze di Damasco e Siria risponde con quattro missili

Damasco, 19 nov (Prensa Latina) La difesa antiaerea dell'esercito siriano ha aperto oggi il fuoco contro missili israeliani, nel sud-est della capitale Damasco, ha reso noto la televisione statale. 

 
“La nostra difesa ha sparato contro bersagli aerei nemici, e contemporaneamente abbiamo avvertito esplosioni vicino all’Aeroporto Internazionale di Damasco, situato a 32 chilometri al sud-est di questa capitale”, ha aggiunto. 
 
A sua volta, gli abitanti nelle zone confinanti al Golan siriano occupato hanno informato che alla 05:00 ora locale, le sirene di allarme hanno suonato in tutte le colonie israeliane. 
 
Secondo mass media israeliani, quattro missili sono stati sparati da Siria, alcuni di loro sono stati intercettati dal sistema della Cupola di Ferro. 
 
L’Israele bombarda frequentemente il territorio siriano sotto il pretesto di attaccare obiettivi presuntivamente iraniani e di Hezbullah. 
 
Allo stesso tempo, il governo di Damasco assicura che il proposito sionista è debilitare l’esercito siriano che ha sviluppato recentemente le sue capacità, e di elevare la morale ai gruppi terroristici che sono stati sconfitti nella maggior parte del territorio siriano. 

Ig/fm
 

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE