martedì 23 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Riparano i mercati antichi della città siriana di Homs

Damasco, 6 dic (Prensa Latina) L’80% dei mercati antichi della città siriana di Homs sono stati riparati, ha informato la Direzione di archeologia in questa provincia, a 162 chilometri al nord di Damasco. 

 
Hussam Hamish, direttore dell’entità, ha indicato che questo lavoro corrisponde alla terza fase della riabilitazione di un’area che abbraccia 892 locali commerciali dedicati alla commercializzazione di alimenti, di bigiotteria e di altri vari articoli di consumo. 
 
Nella riparazione sono stati compresi i tetti delle strade dei mercati che hanno un’estensione di 45 mila metri quadrati e nella quale lavorano insieme il governo della provincia ed il Programma di Sviluppo delle Nazioni Unite, ha precisato. 
 
I compiti di riabilitazione hanno rispettato le concezioni storiche originali e si sono usati materiali originali, tra loro, il riciclaggio delle macerie ed ora è incominciata una quarta tappa che include la riparazione dei viali e strade che comunicano i mercati col resto della città. 
 
Homs, ha sofferto danni molto seri nella parte antica e due dei suoi quartieri, causati dalle azioni dei gruppi terroristici, scacciati da più di due anni, ed è capoluogo della provincia con lo stesso nome, con un’area di 42.223 chilometri quadrati e più di due milioni di abitanti. 
 
Ig/pgh

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE