mercoledì 24 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Fronte Ampio uruguaiano contro l’esclusione di Cuba, Nicaragua e Venezuela

Montevideo, 18 feb (Prensa Latina) Il Fronte Ampio dell'Uruguay ha condannato e respinto l'assenza dei capi di Stato di Cuba, del Nicaragua e del Venezuela alla presa di possesso presidenziale nel paese, il 1º marzo prossimo. 

 
Un comunicato del Segretariato Esecutivo di questa forza politica segnala che la decisione adottata al riguardo dal governo entrante di Luis Lacalle Pou contraddice “la non ideologizzazione delle relazioni diplomatiche” alla quale si era dichiarato d’accordo durante la campagna elettorale scorsa. 
 
Sottolinea che “crea un precedente increscioso su quello che fa riferimento al rispetto alla sovranità delle nazioni, principio legittimo della relazione tra gli Stati e tratto fondamentale della politica estera della nostra Repubblica”. 
 
Inoltre, considera che espone Uruguay ad eventuali conseguenze nelle distinte dimensioni della relazione che mantiene con detti paesi, per quanto “il vincolo -lontano da ubbidire a motivi di indole personale, ideologici, politici a favore o corporativi -, si basa su interessi comuni e benefici mutui tra gli Stati, che cooperino anche al progresso della comunità internazionale”. 
 
Il Fronte Ampio reitera i suoi sentimenti di amicizia e solidarietà coi popoli di Cuba, Nicaragua e Venezuela, come di rispetto alla sovranità di detti Stati, conclude la dichiarazione. 
 
Ig/hr

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE