sabato 13 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Siamo contro il bloqueo contro Cuba, afferma vescovo degli USA

L'Avana, 6 mar (Prensa Latina) La Chiesa Episcopale degli Stati Uniti è e continuerà ad essere contro la politica del bloqueo che da quasi 60 anni gli Stati Uniti esercitano contro Cuba, ha detto il suo presidente, il vescovo Michael Curry a L’Avana. 

 
In dichiarazioni a Prensa Latina, ha detto che dal 1991 hanno adottato la loro opposizione al bloqueo contro l’isola caraibica. 
 
“Così l’abbiamo espresso al governo ed al Congresso, e continuiamo a farlo”, ha sottolineato. 
 
Ha argomentato che si tratta di una posizione coerente con la predica cristiana di amore al prossimo. 
 
Abbiamo fatto un appello al ristabilimento delle relazioni tra i due paesi, ha aggiunto. 
 
Il vescovo Curry ha detto che si tratta della sua seconda visita a Cuba, insieme alla chiesa episcopale cubana. 
 
A Cuba mi hanno ricevuto sempre gentilmente, ha affermato, ed ha qualificato come meravigliosa la sua relazione coi fedeli della maggiore delle Antille. 
 
Michael Curry è vescovo presidente della Chiesa Episcopale degli Stati Uniti dal 2015. Si tratta del primo afroamericano ad occupare tale investitura. 
 
La chiesa nazionale statunitense della comunione anglicana comprende 113 diocesi dentro gli Stati Uniti ed in altri paesi. 
 
Ig/ool 

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE