giovedì 25 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Cuba adotta misure per proteggere l’economia davanti al COVID-19

L'Avana, 20 mar (Prensa Latina) Il vicepresidente della Banca Centrale di Cuba, Francisco Mayobre, ha affermato oggi che il nuovo coronavirus COVID-19 colpisce l'economia ed il governo ha adottato misure dal punto di vista creditizio per mantenere la vitalità dei settori. Tra i settori più depressi si trovano il turismo e la popolazione con crediti, ha detto Mayobre, comparendo nel programma televisivo Mesa Redonda. 

 
Ha osservato che “il sistema bancario interromperà la riscossione delle entrate per concetto di credito, la riscossione degli interessi e riprogrammerà il debito quando cessi la situazione attuale”, con l’obiettivo che “il credito non sia un aggravante in nessun settore”. 
 
Da parte sua il vice primo ministro di Cuba, Roberto Morales Ojeda, ha detto che il paese deve comprendere ed assumere questo piano di azioni per raggiungere il risultato esposto; “evitare una trasmissione che non possa essere controllata”. 
 
“Abbiamo agito con molta responsabilità, impegno e percezione del rischio”, ha sottolineato mentre ha assicurato che “la vigilanza epidemiologica è fondamentale in tutta la società”. 
 
Morales Ojeda ha commentato che il personale sanitario deve agire dal momento del diagnostico clinico ed epidemiologico con tutte le misure senza aspettare il risultato dell’esame di laboratorio. 
 
Ha sottolineato che la forza principale è il personale sanitario cubano ed ha insistito sulla necessità che questo compia i flussi stabiliti nelle istituzioni, dalle sale di attesa per i casi sospettosi fino all’utilizzo dei mezzi di protezione. 
 
Ig/mfg 

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE