giovedì 18 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Venezuela eleva l’indice di recupero dei pazienti con COVID-19

Caracas, 13 apr (Prensa Latina) Con 110 pazienti guariti, Venezuela eleva oggi al 58% l’indice di recupero dei contagiati da COVID-19, come ha informato la vicepresidentessa esecutiva, Delcy Rodriguez. 

 
Al termine della riunione giornaliera della Commissione Presidenziale per il Controllo e la Prevenzione del COVID-19 dal Palazzo di Miraflores a Caracas, la funzionaria ha spiegato inoltre che nelle ultime 24 ore si sono registrati otto nuovi casi positivi per trasmissione comunitaria, fatto che ha incrementato la cifra di contagi a 189. 
 
Di questi, cinque sono nello stato Miranda, uno nel Distretto Capitale, uno ad Aragua ed uno a Trujillo, dei quali sei contagi sono nati tra lavoratori di un’azienda di distribuzione di alimenti, dove sono già state prese tutte le misure di rigore, ha puntualizzato. 
 
La situazione dei contagiati: 25 hanno ricevuto trattamenti gratuiti in ospedali, 25 in Centri di Diagnosi Integrale (CDI), 19 in cliniche private, uno si mantiene in isolamento in casa sua e due compiono isolamento in hotel, mentre i decessi sono nove. 
 
La vicepresidentessa ha ricordato che Venezuela è il paese dell’America Latina col maggiore numero di prove realizzate per il rilevamento del COVID-19, con una cifra di 203108 test, equivalenti a 6873 prove per milione di abitanti. 
 
Allo stesso modo, ha sottolineato l’applicazione del questionario di salute online, che è stato risposto da più di 18 milioni di persone, facilitando l’indagine ampliata e personalizzata. 
 
Ig/ycv 

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE