sabato 20 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Cuba con 52 nuovi casi positivi di COVID-19, per un totale di 1087 malati

L'Avana, 20 apr (Prensa Latina) Il Ministero di Salute Pubblica di Cuba (Minsap) ha riportato oggi 52 nuovi pazienti con COVID-19, fatto che eleva a 1087 la cifra dei casi confermati; mentre altri due sono morti e 30 sono stati dimessi nell'ultima giornata. 

 
Nell’abituale conferenza stampa mattutina, il dottore Francisco Duran, direttore nazionale di Epidemiologia del Minsap, ha informato che i nuovi casi positivi sono 51 cubani ed un boliviano, di loro 35 sono stati contatti di persone positive o sospetti, uno ha avuto contatti con viaggiatori provenienti dall’estero e si investiga la fonte di infezione di 16. 
 
D’altra parte, un nuovo gruppo di 30 pazienti è stato dimesso, ed ora la cifra ascende a 285. 
 
Il dottore Duran si è dispiaciuto del decesso di due pazienti nelle ultime 24 ore, che aumentano il totale a 36. 
 
A dispetto degli sforzi della squadra dei medici degli ospedali dove si trovavano ricoverati, i pazienti sono deceduti a causa di complicazioni associate alla malattia ed ad altre patologie del loro quadro clinico. 
 
Lo specialista ha anche informato che nove pazienti si trovano in stato critico, e 11 sono gravi. 
 
Per vigilanza clinico-epidemiologica si trovano ricoverati 3232 pazienti ed altri 7059 rimangono nelle loro case, dove sono seguiti dall’Attenzione Primaria di Salute. 
 
Fino al momento, si accumulano in questa nazione caraibica 28598 prove diagnostiche realizzate per confermare la presenza del coronavirus SARS-Cov2, causante del COVID-19, in persone ricoverate come sospettose o contatti di pazienti confermati con la malattia. 
   
Le autorità di Salute reiterano l’importanza di essere coscienti di informare di un qualsiasi sintomo ed isolarsi immediatamente dai familiari e dagli amici. 
 
Fino al 19 aprile nel mondo sono 182 i paesi con casi di COVID-19, con 2.281.714 casi confermati e 159.511 morti, fatto che eleva la letalità della malattia al 6,99%. 
 
Ig/rbp 

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE