giovedì 18 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Cifra di contagi per COVID-19 ascende a 311 in Venezuela

Caracas, 23 apr (Prensa Latina) Il presidente del Venezuela, Nicolas Maduro, ha informato oggi sulla scoperta di 13 nuovi casi positivi di COVID-19 nello stato di Nueva Esparta, col quale si registrano 311 persone infettate nel paese. 

 
Dal Palazzo di Miraflores (sede del governo), il mandatario ha chiarito che i contagi delle ultime 24 ore derivano dal focolaio dell’accademia di baseball, dopo non aver rispettato la quarantena sociale e collettiva, per questo che l’entità territoriale è quella di maggiore numero di malati in tutta la nazione, con 93 pazienti. 
 
Ha precisato che Nueva Esparta ha superato lo stato di Miranda, che era nel primo posto fino a questo mercoledì con 88 casi del nuovo coronavirus SARS-CoV-2, seguito dal Distretto Capitale (31) ed Aragua (29). 
 
Per tale motivo, ha annunciato che a Nueva Esparta si stabilirà il coprifuoco dalle 16:00, ora locale, fino alle 7:00, ora locale del giorno dopo. 
 
Maduro ha anche specificato che esistono attualmente 126 pazienti recuperati, dopo aver ricevuto trattamento gratuito, numero che equivale al 40,5% dei casi. 
 
Ha specificato che rimangono 92 persone in ospedali sentinelle, 56 nei Centri di Diagnosi Integrale (CDI), 27 in cliniche private e si mantiene in 10 il numero dei morti. 
 
D’accordo col presidente, in Venezuela ci sono 108409 professionisti della salute attivati, 398 CDI equipaggiati, oltre a 58 ospedali come centri sentinelle già pronti, 60 cliniche certificate e 13 mila strumentari di base della salute nelle comunità. 
 
Ig/lrc 

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE