martedì 16 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Cuba: esortano ad approfittare degli spazi liberi per produrre alimenti

Sancti Spiritus, Cuba, 6 mag (Prensa Latina), I Comitati di Difesa della Rivoluzione (CDR) hanno esortato nella provincia centrale cubana di Sancti Spiritus ad approfittare al massimo gli spazi liberi per produrre ortaggi e vegetali, di fronte alla COVID-19. 

 
Nel marzo scorso, dopo un viaggio per vari territori della nazione, la Dottoressa in Scienze Agricole e per l’Allevamento Animale, Elizabeth Peña, direttrice del movimento dell’Agricoltura Urbana, Locale e Familiare a Cuba, ha elogiato lo sviluppo di questo programma in questa provincia centrale. 
 
Marianela Valdes, coordinatrice provinciale dei CDR, ha detto alla stampa questo mercoledì che nel contesto attuale, per il nuovo coronavirus SARS-CoV-2, occorrono iniziative per spingere la produzione di alimenti nei cortili e negli appezzamenti familiari. 
 
Valdes ha detto che “questa è un’azione che si può concretare con lo sforzo delle famiglie, in onore di approfittare di ogni pezzo di terra per metterlo in funzione della produzione di alimenti”. 
 
In Sancti Spiritus, i Comitati di Difesa della Rivoluzione -la maggiore organizzazione di massa nel paese -, appoggiano la disposizione di continuare a spingere l’attività produttiva dal quartiere, ha concluso. 
 
In una delle sue visite alla provincia, Peña ha dichiarato che è incalcolabile la potenzialità produttiva esistente nei cortili e negli appezzamenti, una delle aree da dove è cominciato questo programma produttivo nel paese, avallato da più di 30 anni di esperienza. 
 
Ig/mpg 

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE