domenica 21 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Il numero dei recuperati da COVID-19 a Cuba arriva a 1229

L'Avana, 11 mag (Prensa Latina) Con la somma di 36 nuovi dimessi, la quantità di pazienti recuperati della COVID-19 a Cuba si è incrementato a 1229, ha sottolineato oggi il Ministero di Salute Pubblica. 

 
Francisco Duran, direttore di Epidemiologia di questa entità, ha comunicato le cifre nell’abituale conferenza stampa per aggiornare sull’impatto del coronavirus SARS-Cov-2 in questo paese caraibico. 
 
Il numero totale di guariti rappresenta il 68,9% dei 1783 confermati con questa malattia a Cuba, ha approfondito il medico, che ha informato su 17 nuovi casi dopo 1848 test realizzati ieri. 
 
Ha risaltato che non ci sono stati decessi, ed i morti per la malattia letale nella maggiore delle Antille sono sempre 77. 
 
D’altra parte, Duran ha affermato che dei pazienti diagnosticati con la malattia, 468 presentano un’evoluzione clinica stabile, due sono stati evacuati ai loro paesi di origine, sei gravi ed uno è in stato critico. 
 
Nuovamente, il medico ha consigliato ai cubani di mantenere le misure di protezione, a non sentirsi sicuri, e continuare con le orientazioni delle autorità per frenare la propagazione del coronavirus. 
 
Ig/dsa

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE