sabato 20 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Ascende a 2242 la quantità di recuperati della COVID-19 a Cuba

L'Avana, 8 lug (Prensa Latina) Dopo due nuove persone dimesse dagli ospedali, la quantità di pazienti recuperati dalla COVID-19 a Cuba si è incrementata a 2242, ha sottolineato oggi il Ministero di Salute Pubblica. 

 
Francisco Duran, direttore di Epidemiologia di quell’entità, ha divulgato entrambe le statistiche nella conferenza stampa giornaliera sull’impatto del coronavirus SARS-Cov-2 in questo paese caraibico. 
 
Il totale di recuperati rappresenta il 93,5% dei 2399 confermati con questa malattia a Cuba, ha precisato il medico, che ha informato su quattro nuovi casi dopo i 2844 campioni analizzati ieri. 
 
Ha inoltre risaltato che nell’ultima giornata, come nelle 10 precedenti, non ci sono stati decessi, e la cifra di morti in maniera generale continua ad essere di 86. 
 
D’altra parte, Duran ha puntualizzato che dei pazienti diagnosticati con la malattia, 65 hanno presentato un’evoluzione clinica stabile, due sono stati evacuati ai loro paesi di origine, e ci sono quattro in stato grave. 
 
Ig/dsa

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE