lunedì 22 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Cuba: 17 giorni senza casi critici della COVID-19

L'Avana, 13 lug (Prensa Latina) Il direttore nazionale di Epidemiologia di Cuba, Francisco Duran ha sottolineato oggi che da 17 giorni nessun paziente con la COVID-19 è passato allo stato critico. 

 
Nella sua abituale conferenza stampa sul corso della pandemia, Duran ha comunicato che uno dei 71 casi positivi riportati nel paese è grave in terapia intensiva. 
 
Duran ha informato che si sono realizzati nelle ultime ore 2978 test, e sono stati scoperti due nuovi casi. 
 
I nuovi diagnosticati -ha aggiunto – sono cubani, uno uomo ed una donna, tutti e due asintomatici. 
 
Il massimo responsabile dell’Igiene e dell’Epidemiologia a Cuba ha detto che il totale dei pazienti con questa condizione dal principio della pandemia in marzo è di 1328. 
 
Duran ha dichiarato che nelle ultime ore nessun bambino è stato diagnosticato con la COVID-19 nel paese, dove fino ad ora ne sono stati colpiti dalla malattia, 276, e già 260 sono stati dimessi. 
 
Fino al momento, tutti i minori di 20 anni hanno sviluppato la malattia in maniera soddisfacente, senza complicazioni, ha puntualizzato. 
 
Ora Cuba accumula 2268 persone recuperate dalla malattia, dopo che oggi sono state dimesse 10 persone. 
 
Mentre, il numero dei decessi si mantiene a 87, ha concluso Duran. 
 
Ig/joe

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE