domenica 14 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Casi attivi della COVID-19 a Cuba arrivano a 72

L'Avana, 15 lug (Prensa Latina) Cuba presenta 72 casi attivi della COVID-19 (71 con evoluzione clinica stabile ed uno in stato grave), dopo la diagnosi oggi di sei nuovi casi della malattia, in un'altra giornata senza morti. 

 
I nuovi pazienti confermati sono due donne e quattro uomini, tutti appartenenti alla provincia de L’Avana e contatti di un caso previamente diagnosticato, ha comunicato il dottore Francisco Duran, direttore nazionale di Epidemiologia del Ministero di Salute Pubblica. 
 
Del totale dei colpiti nell’ultima giornata, cinque erano asintomatici al momento della diagnosi, ha aggiunto lo specialista. 
 
Ieri, si sono analizzati 3372 campioni in tutto il territorio nazionale per scoprire la presenza del virus SARS-CoV-2, numero che eleva a 214799 il totale di prove effettuate fino al momento. 
 
Per vigilanza clinico-epidemiologica, rimangono in ospedale 263 pazienti, ed altre 149 persone sono seguite nelle loro case dall’Attenzione Primaria di Salute. 
 
Tutte le province cubane (eccetto L’Avana) ed il municipio speciale Isola della Gioventù si trovano nella seconda tappa del recupero della pandemia della COVID-19, dopo i risultati incoraggianti in più di tre mesi di lotta contro questa situazione epidemiologica. 
 
La capitale cubana continua nella fase uno del post pandemia, perché si mantiene col tasso più alto di incidenza della malattia negli ultimi 15 giorni (4,12% su mille abitanti). 
 
Ig/rbp

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE