sabato 13 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Aumenta cifra di contagi per COVID-19 in Siria

Damasco, 17 lug (Prensa Latina) Il Ministero di Salute di Siria ha annunciato oggi che 19 persone sono risultate positive al virus SARS-CoV-2, causante della malattia COVID-19, nelle ultime 24 ore. 

 
La cifra totale di infezioni è 477, di questi 144 sono guariti e 22 sono deceduti, ha indicato un comunicato emesso dall’Ufficio di Stampa del Ministero. 
 
D’accordo alla mappa interattiva pubblicata dal sito web di detto portafoglio ministeriale, la città di Damasco è la prima della lista con 251 casi, segue la zona rurale di Damasco con 129 casi, Quneitra con 34 ed Aleppo 24. 
 
D’altra parte, l’Organizzazione della Media Luna Rossa Siriana ha annunciato che sei dei suoi membri sono risultati positivi al virus nella provincia meridionale di Deraa. 
 
A sua volta il Ministero di Giustizia ha aumentato le misure nei tribunali dopo annunciare l’infezione di due giudici, i loro assistenti e vari avvocati. 
 
Più della metà della cifra dei contagi e dei deceduti sono stati registrati dall’inizio di luglio, fatto che indica un aumento significativo. 
 
Siria ha riportato il primo caso il 22 marzo scorso ed ha mantenuto una cifra bassa di due contagiati al giorno, ma il numero è aumentato fino a 20 al giorno dopo il sollevamento della maggioranza delle restrizioni imposte. 
 
Ig/fm  

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE