lunedì 22 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Catturano terroristi che spiavano per gli USA in Siria

Damasco, 29 lug (Prensa Latina) Le forze di sicurezza siriane hanno arrestato oggi alcuni integranti di un gruppo terrorista che spiava punti militari dell'esercito siriano e dei suoi alleati, hanno reso noto mezzi nazionali. 

 
Il Dipartimento di Intelligenza di Al-Badieh (deserto siriano) ha catturato alcuni terroristi che svolgevano compiti di riconoscimento e spionaggio contro punti militari siriani, russi e degli alleati di Siria nel deserto di Palmira, a 300 chilometri al nordest di Damasco, ha informato la rete televisiva al-Khabar. 
 
Ha aggiunto che il gruppo proveniva dalla base statunitense di Al Tanef, nel sudest di Homs, e situata nel triangolo confinante tra Siria, Giordania ed Iraq, ed è stato catturato sul monte Nasrani, a sette chilometri al sud-est della città di Quraiteen, ad Homs. 
 
Il 6 luglio scorso, l’Esercito siriano e le forze di sicurezza hanno neutralizzato un gruppo terrorista proveniente da quella stessa base statunitense. 
 
Siria denuncia con insistenza che questi gruppi sono finanziati dagli Stati Uniti, realtà confermata dalle recenti detenzioni di vari estremisti che hanno offerto informazioni sul controllo militare nell’accampamento di Rubkan, ubicato nelle vicinanze della base di Al Tanef. 
 
Ig/fm

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE