mercoledì 17 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Esercito siriano elimina 20 terroristi dell’Isis a Badiya

Damasco, 26 ago (Prensa Latina) Unità dell'Esercito Arabo Siriano e delle Forze di Difesa Nazionale hanno eliminato almeno 20 terroristi dell'organizzazione terroristica dell’Isis. 

 
Duri scontri si sono prodotti tra i militari siriani e le bande dell’Isis dopo un attacco di queste bande contro una pattuglia militare tra le località di Atherya e Rasafeh, nei limiti amministrativi tra le province di Raqa e Hama, nella vasta regione desertica di Badiya, hanno divulgato i mezzi locali ed ufficiali delle operazioni nella zona. 
 
Hanno reso noto che i radicali hanno mobilitato grandi forze ed hanno dimostrato la loro resistenza negli scontri che sono durati quasi 12 ore. 
 
Le forze hanno perseguito i terroristi sconfitti che stavano fuggendo verso i monti rocciosi nel deserto, hanno aggiunto. 
 
Hanno riconosciuto che un soldato è morto e quattro sono stati feriti nei combattimenti, mentre l’esplosione di una mina piantata dagli estremisti a Rasafeh ha ucciso un soldato e ne ha feriti altri sei che sono stati ricoverati nell’ospedale municipale di Salamieh. 
 
Gli elementi dell’Isis hanno aumentato negli ultimi mesi i loro attacchi notturni nelle zone desertiche contro località distanti dove massacrano civili e saccheggiano le loro proprietà e bestiame. 
 
Si scagliano anche contro installazioni petrolifere, in compimento di istruzioni delle forze di occupazione degli Stati Uniti, come denuncia il governo siriano. 
 
Ig/fm

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE