giovedì 25 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Siria produce un farmaco per il trattamento contro la COVID 19

Damasco, 28 ago (Prensa Latina) Siria ha iniziato la produzione del farmaco Azitromicina, un antivirale destinato al trattamento contro la COVID-19, hanno informato oggi mezzi di stampa e del settore della salute. 

 
Questo lavoro lo sta svolgendo l’Azienda Statale delle Industrie Farmaceutiche (Tamiko) siriana, che fabbrica inoltre altri prodotti di molta richiesta a livello nazionale, come il Paracetamol, tra gli altri. 
 
La nostra compagnia lavora in coordinazione con il gruppo governativo addetto della risposta nazionale alla pandemia della COVID-19, e questa squadra ci ha incaricato di produrre abbondanti quantità di Azitromicina, ha spiegato Fidaa Alì, direttore dell’azienda. 
 
Inoltre, ha spiegato che il protocollo terapeutico per il trattamento della COVID-19 abbraccia una gamma di farmaci includendo l’Azitromicina, il Paracetamol e la vitamina C. 
 
Il Ministero di Salute ha riportato fino ad oggi, 2504 casi della pandemia, di cui 569 sono già guariti e 100 sono deceduti, dalla scoperte della malattia in questa nazione lo scorso 22 marzo. 
 
Ig/pgh 

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE