mercoledì 17 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Gruppi filo-statunitensi realizzano retate nel nord siriano

Damasco, 3 set (Prensa Latina) Le chiamate Forze Democratiche Siriane (FDS), appoggiate dagli Stati Uniti, realizzano retate nell'accampamento di rifugiati di Al Hol, nella settentrionale provincia siriana di Hasaka, denunciano mezzi di stampa ed attivisti nelle reti sociali.

 
D’accordo con le notizie, le FDS, hanno sequestrato una dozzina di persone, incluse donne e bambini, ed hanno ostacolato l’accesso agli aiuti umanitari in quell’installazione, dove si rifugiano più di 20 mila sfollati. 
 
Ad Al Hol esiste un deterioramento nelle condizioni di vita, scarseggiano l’acqua e gli alimenti, e le cattive condizioni di igiene hanno provocato la propagazione di epidemie e malattie che hanno colpito molti bambini, hanno precisato le informazioni. 
 
Tanto le FDS come militari statunitensi accerchiano l’accampamento ed ostacolano inoltre, l’uscita degli sfollati verso altre aree di quella provincia, a 710 chilometri al nordest di Damasco. 
 
Ig/pgh

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE