martedì 16 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

L’inizio dei voli a L’Avana sancisce la rotta verso la normalità a Cuba

L'Avana, 11 nov (Prensa Latina) L'apertura dell'aeroporto internazionale Josè Martì il 15 novembre ribadisce il progresso di Cuba verso una nuova normalità nell'ambito del confronto della COVID-19.

Secondo una nota dell’Istituto Cubano di Aeronautica Civile (IACC), il riavvio delle operazioni aeree commerciali, di linea e charter nei terminal di questa capitale inizierà il 15 novembre, dalle ore 00.

Secondo le informazioni, è mantenuto il Protocollo per il controllo sanitario, finalizzato alla riapertura delle attività aeronautiche, già applicato nel resto degli aeroporti cubani.

Il provvedimento prevede, tra le altre azioni, l’esecuzione del test PCR nei diversi terminal internazionali a tutti i viaggiatori in arrivo nel territorio nazionale.

Secondo le disposizioni delle Autorità del Ministero della Salute Pubblica, a partire da tale data, viene addebitato un contributo sanitario, con l’obiettivo di coprire i costi dei protocolli attuati.

In un servizio della televisione locale, è emerso che attraverso i punti di sorveglianza si verificherà che i viaggiatori non presentino i sintomi della malattia prima di salire a bordo dell’aereo.

I lavoratori rileveranno anche la temperatura due volte e verrà ritirato il ticket sanitario, che indica se il viaggiatore è stato in contatto con qualche positivo e dove rimarrà.

I voli regolari e charter dall’estero verso l’isola sono cessati dal 1º aprile di quest’anno per far fronte alla pandemia COVID-19, sebbene siano stati mantenuti i voli umanitari e con materiali.

A seguito del controllo nel Paese del coronavirus SARS-CoV-2, che causa la COVID-19, dal 15 ottobre nove dei 10 aeroporti internazionali della maggiore delle Antille sono aperti per operazioni commerciali e charter.

Di recente, il Primo Ministro cubano, Manuel Marrero, ha assicurato che con questa apertura Cuba trasmette un messaggio di fiducia al mondo ed ha ribadito che l’isola offre un turismo sicuro.

Ig/idm

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE