giovedì 25 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Siria rende omaggio al defunto cancelliere Walid Al Moallem

Damasco, 16 nov (Presa Latina) Il popolo e le autorità hanno reso omaggio oggi al defunto ministro degli Esteri siriano Walid Al Moallem alla cerimonia funebre tenutasi presso l'ospedale Shami di questa capitale.

Nelle immagini diffuse del funerale si vedono i leader, i familiari e le persone in generale che hanno partecipato all’ultimo tributo all’anche vice primo ministro, scomparso all’alba di questo lunedì.

A loro volta, i media nazionali raccolgono le espressioni di cordoglio emesse da Russia, Oman, Cuba e Venezuela, tra gli altri paesi, nonché da organizzazioni sociali e politiche siriane e da varie nazioni.

“Il popolo siriano ha perso un diplomatico esperto, che giustamente difendeva la sua patria nei forum internazionali e regionali e in varie arene politiche, ed era una voce della legge contro il terrorismo e l’aggressione”, ha detto ai media il primo ministro Hussein Arnous.

Allo stesso modo, il ministro dell’Informazione Imad Sarah ha detto alla televisione nazionale che “Al-Moallem aveva moltissima esperienza di diplomazia e di politica, ed aveva una grande capacità di affrontare le situazioni più difficili”.
Al-Moallem era nato il 17 luglio 1941 a Damasco ed ha assunto l’incarico di Ministro degli Affari Esteri e degli Espatriati nel febbraio 2006.

Ig/pgh

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE