giovedì 25 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Il bloqueo degli Stati Uniti colpisce ancora di più Cuba eliminando le rimesse

L'Avana, 23 nov (Prensa Latina) Il ministro cubano del Mincex, Rodrigo Malmierca, ha sottolineato oggi che il bloqueo economico, commerciale e finanziario degli Stati Uniti contro Cuba mantiene il suo obiettivo originale di andare contro il popolo cubano, vietando alla Western Union di trasferire le rimesse sull'isola.

Il capo del portafoglio del Ministero del Commercio Estero e degli Investimenti Stranieri (Mincex) ha sottolineato nel suo account di Twitter che da oggi Western Union non è in grado di svolgere operazioni di intermediazione nel processo di flusso finanziario.
Con l’attuazione di questa nuova misura contro il popolo cubano vengono chiusi i canali ufficiali per l’invio delle rimesse nel nostro paese.

In precedenza, Finanziera Cimex, S.A. (Fincimex), autorizzata dalla Banca Centrale di Cuba a svolgere queste operazioni, ha spiegato che il servizio dei 407 punti di pagamento della compagnia statunitense nel territorio nazionale è stato interrotto.

Ha sottolineato che la posizione degli Stati Uniti accentua la loro influenza diretta sulla famiglia cubana, interrompendo i legami, contro i quali agisce deliberatamente ed in tempi di crisi aggravati dalla COVID-19.

Da giugno Fincimex fa parte della lista delle entità ristrette dal Dipartimento di Stato degli Stati Uniti; questa società cubana intrattiene rapporti finanziari con Western Union da più di 20 anni.

Successivamente, in ottobre, il Dipartimento del Tesoro ha modificato le regole per il controllo degli attivi cubani.

Ig/tdd

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE