lunedì 22 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Il Consiglio congiunto Cuba-UE ratifica la forza delle relazioni

L'Avana, 20 gen (Prensa Latina) Lo svolgimento del terzo Consiglio congiunto Cuba-Unione Europea (UE) ratifica la volontà di entrambe le parti di rafforzare le loro relazioni e consolidare l'accordo sul dialogo politico e la cooperazione, ha affermato oggi il ministro degli Esteri cubano, Bruno Rodríguez.

Il Ministro delle Relazioni Estere ha guidato la delegazione della nazione caraibica che ha partecipato questo mercoledì a questo incontro, tenutosi virtualmente, e alla quale hanno partecipato l’alto rappresentante per gli Affari Esteri e la Politica di Sicurezza e il Vicepresidente della Commissione Europea, Josep Borrell.

Il capo della diplomazia cubana ha evidenziato nelle osservazioni di apertura le circostanze particolarmente complesse che il mondo sta vivendo a causa della pandemia della COVID-19, nonostante entrambe le parti abbiano riconosciuto i progressi nelle loro relazioni bilaterali e cooperative nell’ultimo anno.

Hanno anche ribadito la loro disponibilità a continuare a lavorare per rafforzare questi legami, afferma una nota del ministero degli Esteri.

Rodríguez ha sottolineato che lo svolgimento del terzo Consiglio congiunto dimostra la volontà di adempiere agli impegni concordati in precedenza e di consolidare l’Accordo per il dialogo e la cooperazione politica (ADPC), come quadro normativo per le relazioni bilaterali.

Ha espresso la convinzione che “sia possibile costruire spazi di dialogo e cooperazione con vantaggio reciproco”, basati sul rispetto e valorizzando gli elementi che li uniscono.

Il ministro degli Esteri ha aggiunto che “i rapporti tra Cuba e l’Unione Europea vanno verso il consolidamento” e ha ribadito l’impegno del suo Paese a lavorare per preservare e consolidare il rapporto che si è creato in quest’ultima fase.

L’Alto rappresentante dell’UE per gli Affari Esteri, da parte sua, ha anche affrontato il buono stato delle relazioni bilaterali e ha elogiato l’importanza delle azioni di cooperazione portate avanti in questo periodo, che hanno incluso il sostegno all’isola nel confronto della COVID-19.

 

Ha ratificato il sostegno del blocco europeo alla risoluzione cubana contro l’assedio economico, commerciale e finanziario imposto dagli Stati Uniti, nonché la sua opposizione all’applicazione dei titoli III e IV della legge Helms-Burton.

Borrell ha anche ribadito il rifiuto dell’UE di includere Cuba nell’elenco dei paesi che presumibilmente sponsorizzano il terrorismo, redatto unilateralmente dal Dipartimento di Stato Statunitense.

 

Ig/kmg

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE