lunedì 15 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Polymita di Cuba candidata al titolo di mollusco dell’anno

L'Avana, 1º feb (Prensa Latina) La Polymita picta di Cuba è oggi tra i cinque finalisti selezionati per competere per il titolo di Mollusco dell'Anno 2021.

Detta lumaca, considerata la più bella del mondo, partecipa al concorso con 120 candidati secondo gli organizzatori del concorso, il Translational Biodiversity Genomics Center e Unitas Malacologica.

Secondo la letteratura scientifica, questi molluschi appartengono alla classe dei gasteropodi arboricoli. 

Polymita è una parola formata da due radici derivate dalla lingua greca classica, significa “con molte strisce”, che è la proprietà più diffusa nei suoi gusci di colori straordinari.

Mentre picta, ha la sua origine nella parola dal latino pictus, che significa dipinto.

Attualmente, gli ambientalisti cubani lavorano per una protezione efficace dell’esclusivo mollusco terrestre dell’isola dei Caraibi orientali.

Questa bellezza unica la espone ad una vendita indiscriminate a collezionisti senza scrupoli e, con ciò, al grave pericolo di estinzione.

A questo fattore si aggiunge la perdita o la trasformazione dell’habitat naturale, l’introduzione di piante e animali esotici che competono per l’ambiente, e negli ultimi tempi il cambiamento climatico, che ha causato la riduzione delle precipitazioni e l’aumento delle temperature.

 

Ig/joe 

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE