sabato 20 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Cuba segnala 893 casi con la COVID-19

L'Avana, 3 feb (Prensa Latina) Il Ministero della Salute Pubblica ha annunciato oggi che a Cuba è stata diagnosticata la COVID-19 a 893 persone, portando il numero totale di persone infettate dal virus SARS-Cov-2 a 29529.

In una conferenza stampa, il direttore nazionale di epidemiologia Francisco Durán ha riferito che due pazienti sono morti a causa della malattia, portando l’elenco dei decessi a 220.

I defunti erano una donna di 70 anni de L’Avana e un uomo di 80 anni della provincia orientale di Guantánamo.

Nelle ultime ore 773 pazienti sono stati dimessi dall’ospedale, per i quali sono già 23.694 le persone guarite dalla pandemia in questa nazione caraibica.

Di quelli diagnosticati nell’ultimo giorno, 101 erano minori di 20 anni, che porta il numero di persone infette da questo coronavirus a 3.777 in quella fascia di età.

Afferma inoltre che per diagnosticare la malattia sono stati analizzati 17076 campioni, per un totale di 1.940.006 test PCR effettuati per rilevare la presenza del virus nelle persone, dall’arrivo nel paese lo scorso marzo.

 

Ig/alb 

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE