mercoledì 17 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

L’esercito siriano invia rinforzi nella provincia di Aleppo

Damasco, 18 feb (Prensa Latina) Oggi le unità dell'Esercito arabo siriano nelle zone settentrionali e orientali della provincia di Aleppo dispongono di rinforzi che comprendono truppe e materiale bellico inviato nelle ultime ore.

Tre convogli della 16º Brigata con sede a Tal Al-Yerd nella provincia di Hama si sono diretti nelle vicinanze delle città di Al-Bab, controllate da gruppi estremisti pro-turchi, e Lower Manbej, dominio delle Forze Democratiche Siriane (FDS), sostenute dagli Stati Uniti, come hanno diffuso i media locali.

Allo stesso modo, le truppe del 5° corpo d’armata e una colonna della 25º divisione delle truppe speciali sono state inviate come rinforzi dalle loro posizioni a est e a sud della provincia settentrionale di Idlib.

I rinforzi, secondo questi media, cercano di prevenire una possibile offensiva da parte di truppe e gruppi turchi che operano sotto il loro comando contro le aree dominate dalle FDS. Questi ultimi hanno acconsentito a cedere le loro aree di spiegamento alla polizia militare russa, che a sua volta le consegnerà all’esercito regolare.

Dal 2018 Turchia controlla alcune aree delle province siriane di Idlib, Aleppo, Raqa e Hasakeh, dove mantiene 80 punti di osservazione, migliaia di soldati e sostiene gruppi estremisti di opposizione.

 

Ig/fm

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE