sabato 13 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Cuba segnala 875 casi della COVID-19 e 926 dimissioni ospedaliere

L'Avana, 26 feb (Prensa Latina) Cuba oggi ha registrato 875 casi confermati della COVID-19, per un totale che ammonta a 48.441, mentre 926 sono state le persone dimesse dall'ospedale per un totale di 43.735.

 

Il direttore nazionale di Epidemiologia, Francisco Durán, nella sua conferenza stampa televisiva ha sottolineato positivamente il bilancio tra le nuove infezioni e le dimissioni ospedaliere concesse.

 

Il funzionario ha detto che nelle ultime 24 ore due persone sono morte per la malattia, portando il bilancio delle vittime a 314.

 

Lo specialista ha spiegato che degli 875 positivi, 854 sono autoctoni e 21 importati, 830 sono contatti di casi confermati e in 24 di questi non è ancora specificata l’origine dei contagi.

 

La capitale è ancora l’epicentro della malattia, con 462 positivi, seguita da Camagüey, Santiago de Cuba e Pinar del Rio, rispettivamente con 84, 70 e 51 infettati.

 

Durán ha anche annunciato che il giorno precedente 53 malati erano in terapia intensiva, 26 malati sono in uno stato critico e 27 gravi.

 

Ig/alb 

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE