venerdì 19 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Si intensificano gli attacchi aerei contro l’Isis nella Siria centrale

Damasco, 8 apr (Prensa Latina) Aerei da guerra siriani e russi hanno lanciato nelle ultime ore più di 80 attacchi aerei contro obiettivi dell'organizzazione terroristica dell'Isis, ha sottolineato oggi la stampa di questo paese.

 

Grotte, quartieri generali e veicoli dei terroristi sono stati l’obiettivo di 85 attacchi aerei in meno di 25 ore, portando il numero di incursioni a 295 negli ultimi quattro giorni e in cui 29 terroristi sono stati uccisi, concordano diversi media.

Le operazioni si sono svolte nella regione di Badieh che comprende parti delle province di Raqa, Aleppo, Homs, Hama e Deir ez-Zor, dove i terroristi dell’Isis compiono sporadici attacchi contro civili e militari, approfittando della vasta area e della sua natura desertica.

D’altra parte, i terroristi hanno liberato 54 civili che avevano rapito lunedì scorso mentre raccoglievano tartufi a 80 chilometri a est del comune di Salamieh, nella provincia di Hama.

Nelle vaste aree del deserto siriano (Al-Badieh), gli elementi dell’Isis negli ultimi mesi hanno aumentato i loro attacchi notturni contro punti militari e città dove massacrano civili e saccheggiano le loro proprietà e bestiame.

Attaccano anche gli impianti petroliferi, in conformità con le istruzioni delle forze di occupazione statunitensi, come ha denunciato più volte il governo siriano.

 

Ig/fm 

 

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE