mercoledì 24 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Mandano rinforzi per combattere il terrorismo in Siria

Damasco, 19 apr (Prensa Latina) Gli eserciti siriani e russi hanno inviato oggi truppe nella città di Qurayateen, nella provincia sud-orientale di Homs, per eliminare completamente la risorgente minaccia terroristica in quella zona, hanno riferito oggi i media.

Almeno 15 camion che trasportano soldati, tre carichi di attrezzature logistiche e diversi veicoli d’artiglieria sono diretti a Qurayateen per intensificare le operazioni volte a porre fine alla crescente attività del gruppo dell’Isis, riporta il quotidiano Al-Watan.

Parallelamente, la base aerea di Tabqa, nel sud della provincia nord-orientale di Raqa, ha ricevuto nuovi rinforzi volti a sostenere le operazioni antiterrorismo condotte congiuntamente dalle forze armate siriane e russe.

I caccia bombardieri hanno effettuato decine di raid contro fortificazioni e grotte, dove gli estremisti si rifugiano nelle zone desertiche che si estendono tra le province di Hama, Aleppo, Raqa e Deir ez-Zor.

Secondo i resoconti dei media locali, dozzine di terroristi sono stati uccisi e i loro nascondigli sono stati distrutti.

Damasco ha ripetutamente denunciato che gli Stati Uniti hanno trasportato centinaia di terroristi dell’Isis in elicottero e li hanno utilizzati per destabilizzare le aree controllate dal governo attaccando le posizioni dell’esercito e delle comunità civili.

Ig/fm

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE