lunedì 22 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Cinque soldati siriani sono rilasciati durante lo scambio di prigionieri con i mercenari

Damasco, 13 mag (Prensa Latina) Cinque soldati dell'esercito siriano sono stati liberati oggi in uno scambio condotto con gruppi mercenari nella provincia di Aleppo, nel nord di questa nazione araba.

L’azione è stata condotta attraverso la mediazione della Mezzaluna Rossa araba siriana nella città di Al-Bab che è controllata dalla milizia chiamata “Esercito Nazionale”, sostenuta dalla Turchia, ha riferito l’agenzia ufficiale SANA.

Ha aggiunto che il corpo di un altro soldato ucciso nei combattimenti con i mercenari è stato restituito.

In cambio, l’esercito siriano ha consegnato tre giovani uomini e una donna alla milizia mercenaria, tutti detenuti, hanno riferito i media dell’opposizione.

Il presidente siriano Bashar al-Assad la scorsa settimana ha promulgato un decreto legislativo che concede clemenza alla maggior parte degli autori di crimini commessi prima del maggio del 2021.

Ig/fm

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE