sabato 13 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Russia denuncia l’attacco israeliano ai media di Gaza

Mosca, 17 mag (Prensa Latina) Russia ha denunciato l'attacco al quartier generale dei media internazionali nella Striscia di Gaza da parte delle forze israeliane, nelle dichiarazioni rese oggi alla stampa dal portavoce ufficiale, Dmitri Peskov.

 

“Siamo estremamente preoccupati per tali attacchi, soprattutto considerando che l’edificio ospitava gli uffici dei principali media mondiali”, ha affermato l’addetto stampa della Presidenza.

L’esercito israeliano ha giustificato il fatto con l’accusa che l’edificio in cui si trovavano gli uffici dell’agenzia statunitense Associated Press e la televisione Al Jazeera fosse utilizzato per scopi militari dal movimento palestinese di Hamas.

Sulla recente escalation del conflitto israeliano-palestinese, Peskov ha detto che il suo paese è allarmato dall’aumento del numero di perdite umane, ha riferito l’agenzia di stampa Sputnik.

Ha chiarito che nei giorni scorsi il presidente russo, Vladimir Putin, non ha tenuto contatti personali con i rappresentanti delle parti in conflitto, ma che possono essere organizzati come parte del processo di dialogo e membro del Quartetto del Medio Oriente.

Un incontro di questo gruppo di mediazione, composto da Nazioni Unite, Unione Europea, Russia e Stati Uniti, è stato convocato nei giorni scorsi dal Segretario Generale dell’Onu, António Guterres.

Peskov ha avvertito che in caso di espansione incontrollata e il suo prolungamento, il conflitto costituisce un pericolo per molti paesi dell’area “che hanno rapporti piuttosto difficili”, ha concluso. 

 

Ig/mml

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE