venerdì 12 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Cuba rifiuta il messaggio del Segretario di Stato statunitense

L'Avana, 20 mag (Prensa Latina) Il ministro di Relazioni Internazionali cubano Bruno Rodríguez ha respinto oggi un messaggio del Segretario di Stato statunitense, Antony Blinken, in occasione del 119 ° anniversario dell'istituzione della Repubblica neo-coloniale in questa nazione delle Antille.

Nel suo account Twitter, il capo della diplomazia cubana ha sottolineato che, come rappresentante dell’imperialismo, Blinken celebra la data in cui gli Stati Uniti hanno imposto qui nel 1902, dopo la loro occupazione militare, un governo senza poteri sovrani, subordinato a Washington sotto il giogo dell’emendamento Platt.

La vera indipendenza fu raggiunta nel gennaio 1959, scrisse Rodríguez in riferimento alla vittoria rivoluzionaria del gennaio di quell’anno che pose fine alla cosiddetta repubblica mediata e stabilì un modello di sviluppo socialista sull’isola.

Ha anche sottolineato che se gli scopi del funzionario statunitense fossero onesti, si vergognerebbe che il suo governo abbia rafforzato il bloqueo economico contro Cuba nel contesto della COVID-19.

Potrebbe iniziare revocando le 243 misure di Trump che causano carenze e sofferenze alle famiglie cubane, ha concluso Rodríguez.

Ig/evm

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE