domenica 21 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Situazione complessa a Cuba a causa della COVID-19 con 1.010 nuovi casi

L'Avana, 27 mag (Prensa Latina) Cuba mantiene una situazione epidemiologica complessa a causa della trasmissione della COVID-19, con la diagnosi oggi di 1.010 nuovi casi, che porta a 6.555 il numero dei pazienti ricoverati.

 

Il dottor Francisco Durán, direttore nazionale di epidemiologia, ha ribadito che la situazione è ancora molto complessa e con queste ultime diagnosi ci sono 137.730 casi confermati con SARS-CoV-2, la causa della COVID-19, presente in questo paese dall’11 marzo 2020.

 

Nelle ultime ore 1.324 pazienti sono stati dimessi dall’ospedale.

 

Lo specialista del Ministero della Salute Pubblica (Minsap) ha segnalato la morte di nove pazienti per complicazioni legate alla malattia, che porta il bilancio delle vittime a 921 (267 in questo mese di maggio, con una media di 10 al giorno).

 

Tra quelli diagnosticati nell’ultimo giorno con il coronavirus, 166 sono minorenni, e si accumulano così 18.063 contagiati in età pediatrica.

 

Il 94,5% è già stato dimesso, ma ne rimangono con il virus attivo 985, tra cui un bambino di sette mesi e due adolescenti di 13 e 15 anni riportati in condizioni gravi; così come un ragazzo di 15 anni con condizioni critiche.

 

Il giorno prima sono stati studiati 23.078 esami diagnostici su tutto il territorio nazionale per rilevare la presenza del virus.

 

Fino a maggio, 30.108 persone sono state diagnosticate con questo coronavirus, una media di 1.158 al giorno, e un totale di 56 focus sono attivi in istituzioni o comunità su quasi tutto il territorio nazionale.

 

Per quanto riguarda il processo di intervento sanitario su tutto il territorio nazionale con i candidati vaccinali anti-COVID-19, Soberana 02 e Abdala, il dott. Durán ha specificato che 798.655 volontari hanno già ricevuto almeno una dose.

 

Ig/rbp 

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE