venerdì 12 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Cuba mantiene un numero crescente di casi con la COVID-19

L'Avana, 28 mag (Prensa Latina) Il numero di pazienti confermati con COVID-19 a Cuba mantiene una tendenza al rialzo ed è dimostrato dalla diagnosi alla vigilia di 1.169 nuovi casi, ha riferito oggi il direttore nazionale di Epidemiologia, Francisco Durán.

 

In questo modo, il numero totale di infetti da SARS-CoV-2, l’agente patogeno che causa la pandemia, ha raggiunto 138.899 dall’11 marzo 2020.

Lo specialista si è rammaricato della morte di 12 pazienti a causa di questa condizione, con la quale le statistiche sui decessi salgono a 933 in più di un anno di pandemia, su tutto il territorio nazionale.

“Questo mese 31.277 persone si sono ammalate e 279 sono morte per complicazioni della COVID-19”, ha spiegato Duran.

Tuttavia, il bilancio tra pazienti convalescenti e nuovi casi è stato positivo questo venerdì, poiché 1.263 persone sono state dimesse dall’ospedale e il numero totale di guariti raggiunge i 131.461.

Per quanto riguarda la situazione epidemiologica nei bambini sotto i 20 anni di età, la dott.ssa Lissette del Rosario, responsabile del gruppo nazionale di pediatria, ha spiegato che è necessario aumentare la cura dei giovani e degli adolescenti poiché le cifre sono in aumento ed “è stato dimostrato che la malattia può lasciare conseguenze significative”.

Negli ultimi 15 giorni, 2.688 bambini sono stati diagnosticati con COVID-19, per una media di 179 casi al giorno.

Durán ha diffuso i dati del processo di intervento sanitario in gruppi a rischio e su tutto il territorio nazionale con i vaccini candidati Soberana 02 e Abdala, secondo cui 803.958 volontari hanno almeno una dose di questi prodotti.

 

Ig/cdg

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE