lunedì 22 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

I popoli indigeni del Venezuela preparano la nomina dei candidati

I popoli indigeni del Venezuela preparano la nomina dei candidati

I popoli indigeni del Venezuela preparano la nomina dei candidatiCaracas, 1° lug (Prensa Latina) I popoli indigeni del Venezuela stanno esaminando gli ultimi dettagli per sviluppare il 2 e 3 luglio le giornate di presentazione dei candidati per le elezioni regionali e comunali di novembre.

La vicepresidentessa per i Popoli Indigeni del Partito Socialista Unito del Venezuela (PSUV), Aloha Núñez, ha annunciato che questo giovedì sarà tutto pronto affinché i 69 comuni di otto stati del paese partecipino a quel processo, che sarà guidato da una squadra indigena.

Si svolge per la prima volta secondo le tradizioni di quei popoli, dopo che il 27 maggio la Commissione Elettorale Nazionale (CEN) ha approvato all’unanimità il Regolamento speciale per regolare l’elezione dei legislatori e dei consiglieri da parte della Rappresentanza indigena.

Secondo gli accordi, le assemblee comunitarie in cui verranno scelti in via definitiva i portavoce si terranno il 26 novembre, cinque giorni dopo le elezioni nazionali.

Il Regolamento stabilisce che il sistema elettorale sarà in modalità nominale, con il sistema della maggioranza relativa dei voti, che sarà effettuato manualmente, mediante schede e altri strumenti elettorali che saranno emessi dal CEN.

In ogni Stato costituito in circoscrizione, la cui popolazione originaria è pari o superiore a 500 abitanti, sarà eletto un legislatore o una legislatrice, con il rispettivo sostituto, e in ciascun comune, con popolazione maggiore o uguale a 300, sarà eletto un consigliere o consigliera e il suo supplente.

Ig/ycv

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE