sabato 20 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Cuba denuncia le pressioni USA su Europa e America Latina

L'Avana, 22 lug (Prensa Latina) Il ministro delle Relazioni Internazionali cubano, Bruno Rodríguez ha denunciato oggi che il Dipartimento di Stato degli Stati Uniti sta esercitando pressioni sui paesi dell'Europa orientale e dell'America Latina per imporre una dichiarazione contro Cuba.

Nel suo account di Twitter, ha descritto le imposizioni di Washington contro sei nazioni europee e otto latinoamericane come offensive e umilianti per costringerle ad aderire a un documento di condanna contro quest’isola delle Antille.

Rodríguez ha sottolineato in quel social network che, spudoratamente, il presidente del Brasile, Jair Bolsonaro, ha offerto il suo sostegno alla manovra anti-cubana.

Ieri, il ministro delle Relazioni Internazionali cubano ha accusato quella potenza del nord di esercitare una brutale pressione sui governi di un gruppo di paesi latinoamericani per costringerli ad aderire a una bozza di dichiarazione contro Cuba.

Ha inoltre invitato il Segretario di Stato di quella nazione settentrionale, Antony Blinken, a riconoscere o negare tale denuncia.

Al suo messaggio, Rodríguez ha allegato la foto del testo della “dichiarazione congiunta” di condanna contro Cuba, redatta da quell’organismo statunitense, per l’adozione da parte di paesi terzi.

Ig/evm

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE