mercoledì 17 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Il presidente di Cuba evoca la Giornata della Ribellione Nazionale

L'Avana, 26 lug (Prensa Latina) Il presidente di Cuba, Miguel Díaz-Canel, si è congratulato oggi con tutti i cittadini per la Giornata della Ribellione Nazionale e ha ribadito il suo appello alla pace, al lavoro e all'unità.

 

Attraverso il suo account Twitter ufficiale, il presidente ha ringraziato tutti gli amici del mondo per aver sostenuto l’isola e ha ratificato la volontà del paese di “andare avanti insieme”.

 

In un altro tweet, il capo dello Stato ha evocato il leader storico della Rivoluzione, Fidel Castro, che è stato in prima linea nell’assalto del 26 luglio 1953 alla caserma Guillermón Moncada, nella provincia di Santiago de Cuba, e Carlos Manuel de Céspedes, nell’odierna Granma.

 

“Sulle sue spalle il rombo rosso-nero, un tenero ricordo di quel giorno in cui ha guidato l’ingresso della sua generazione nella storia di Cuba e del Novecento. Nel 68° anniversario del Moncada, Ponle Corazón”, ha scritto Díaz-Canel.

 

Ig/cgc 

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE