martedì 16 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Vaccino Abdala a Pinar del Rio per affrontare la COVID-19

Vaccino Abdala a Pinar del Rio per affrontare la COVID-19

Vaccino Abdala a Pinar del Rio per affrontare la COVID-19Pinar del Río, Cuba, 28 lug (Prensa Latina) Abdala, il primo vaccino latinoamericano e caraibico creato da scienziati cubani, è già in questa provincia occidentale per iniziare la vaccinazione di massa in un territorio con un alto tasso di incidenza della COVID-19.

Più di 90.000 persone appartenenti ai policlinici Pedro Borrás, Raúl Sánchez e Turcios Lima, tutti con sede nel comune della capitale, riceveranno l’immunizzazione a partire da giovedì, ha confermato Lilian León, vicedirettrice provinciale del Ministero della Sanità Pubblica.

Sono stati ricevuti circa 13.657 bulbi presso le strutture dell’Unità Imprenditoriale di base dei medicinali all’ingrosso, conosciuta con l’acronimo Encomed, che garantiscono 136.570 dosi, conferma Olga Lydia García, direttrice di quell’ente, responsabile del trasferimento e della distribuzione del medicinale.

Non abbiamo risparmiato sforzi, ci siamo dimenticati delle ore di riposo perché questa è una missione speciale che abbiamo, perché riguarda la salute della gente di Pinar del Río, afferma Yelina Hernández, specialista in gestione della qualità presso Encomed.

Il 20 luglio, Pinar del Río ha iniziato un intervento con Abdala nella popolazione, rivolto agli abitanti dell’area sanitaria di Hermanos Cruz, con un alto tasso di incidenza e alta velocità di trasmissione del virus.

Ig/alo

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE