domenica 14 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Cuba con 43.161 casi attivi della COVID-19

L'Avana, 30 lug (Prensa Latina) Il Ministero della Salute Pubblica cubano ha riferito oggi che 43.161 persone sono malate con la COVID-19 nella nazione caraibica, 898 in più rispetto a quelle segnalate ieri.

Francisco Durán, direttore nazionale di Epidemiologia del Ministero della Salute Pubblica, ha segnalato che sono risultati positivi 8.736 nuovi casi con il virus SARS-CoV-2 nelle ultime ore.

Delle 43.161 persone ricoverate, 42.788 sono clinicamente stabili, mentre 373 sono trattate in terapia intensiva, 218 in condizioni gravi e 155 in condizioni critiche, ha detto Duran in una conferenza stampa televisiva.

Da marzo del 2020 ad oggi 375.721 persone si sono ammalate del SARS-CoV-2 a Cuba.

Ha precisato che sono stati rilevati 1.582 casi pediatrici e il tasso giornaliero di infezioni in questo segmento di popolazione è di 1.305.

Lo specialista ha riferito che sono state dimesse 9.569 persone che soffrivano della COVID-19 e il numero dei guariti ammonta a 329.811.

Durán ha lamentato la morte di 65 persone nelle ultime ore, con le quali il numero totale dall’inizio della pandemia è aumentato a 2.693.

L’epidemiologo ha riferito che nell’isola caraibica sono state somministrate 9.169.319 dosi di vaccini contro la COVID-19 attraverso i meccanismi di intervento sanitario, studio di intervento e sperimentazioni cliniche.

Ig/joe

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE