martedì 16 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Il presidente boliviano nomina il nuovo comandante dell’esercito

La Paz, 5 ago (Prensa Latina) Il presidente boliviano Luis Arce ha annunciato oggi la nomina del nuovo comandante generale dell'esercito, Hugo Arandia, in sostituzione del generale Miguel Ángel del Castillo, che è stato rimosso dall'incarico dall'esecutivo.

I valori militari come l’integrità, la subordinazione, la disciplina e la giustizia sono elementi fondamentali per guidare questa forza nazionale, ha affermato il presidente nell’atto di nomina del nuovo comandante.

“E non c’è subordinazione senza disciplina, intesa come obbedienza che fa osservare ai militari fedelmente tutte le leggi e i regolamenti che lo riguardano senza alcuna trasgressione”, ha aggiunto.

Arce ha sottolineato che l’Esercito oggi dimostra il rispetto di questi valori fornendo le informazioni richieste nell’inchiesta sul golpe del 2019, che ha coinvolto alti funzionari di tutte le armi.

“La popolazione apprezzerà sempre questo atteggiamento patriottico dei nostri militari in servizio”, ha sottolineato il capo dello Stato.
Dal canto suo, il nuovo comandante dell’Esercito ha promesso che svolgerà il suo lavoro “con responsabilità, disciplina e lealtà alle norme vigenti nel nostro Stato”.

Il generale del Castillo è stato sostituito dopo essere stato coinvolto in uno scandalo di violenza familiare, secondo i media ufficiali.
Ig/apb

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE