lunedì 22 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Caricom respinge l’attacco al primo ministro di Saint Vincent e Grenadine

Caricom respinge l'attacco al primo ministro di Saint Vincent e Grenadine

Caricom respinge l'attacco al primo ministro di Saint Vincent e GrenadineGeorgetown, 6 ago (Prensa Latina) La Comunità degli Stati dei Caraibi (Caricom) ha respinto oggi un attacco perpetrato ieri contro il Primo Ministro di Saint Vincent e Grenadine, Ralph Gonsalves.

Il presidente di Caricom e capo del governo di Antigua e Barbuda, Gaston Browne, ha rilasciato una dichiarazione a nome del blocco, in cui ha condannato l’attentato durante una protesta organizzata dall’opposizione politica di quella nazione caraibica.

Gonsalves stava entrando nella sede del parlamento di San Vicente quando un gruppo di manifestanti ha lanciato sassi contro di lui e i suoi compagni, che lo hanno portato in ospedale, dove è stato fotografato con la camicia macchiata di sangue.

Browne ha definito l’attacco “grave, quasi fatale”, secondo il referto medico, e ha affermato che l’introduzione della violenza nella vita politica di Caricom è vergognosa e deplorevole, e i responsabili dovrebbero essere assicurati alla giustizia con la dovuta tempestività.

L’azione, ha ricordato, è ancora più vergognosa perché avvenuta quando il presidente del Consiglio è entrato nel parlamento nazionale, il più alto organo legislativo dello Stato, dove si sarebbe svolta una riunione.

Non c’è spazio per la violenza e l’aggressione fisica personale nelle nostre democrazie Caricom, dove prevale lo stato di diritto e le proteste pacifiche sono pienamente rispettate, ha concluso Browne.

Ig/avsg

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE