lunedì 22 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Annunciati i candidati socialisti per le elezioni in Venezuela

Caracas, 9 ago (Prensa Latina) Il Partito Socialista Unito del Venezuela (PSUV) ha annunciato oggi i candidati all’incarico di governatore per le elezioni del 21 novembre, dopo aver contato parte dei voti espressi nelle elezioni primarie aperte di questa domenica.

La Commissione Elettorale del PSUV ha assegnato la vittoria ai candidati Luis José Marcano (Anzoátegui), Argenis Chávez (Barinas), Rafael Lacava (Carabobo), Víctor Clark (Falcón), José Vásquez (Guárico) e Adolfo Pereira (Lara).

Allo stesso modo, Jheyson Guzmán (Mérida), Héctor Rodríguez (Miranda), Antonio Cedeño (Portuguesa), Freddy Bernal (Táchira), Julio León Heredia (Yaracuy), Omar Prieto (Zulia), Lizeta Hernández (Delta Amacuro) e José Terán (La Guaira) disputeranno l’incarico di governatori nei rispettivi stati.

Da parte sua, il ministro degli Interni, della Giustizia e della Pace, Carmen Meléndez, è stata eletta candidata del PSUV come sindaco del comune Libertador di Caracas.

In una conferenza stampa offerta questa mattina, il primo vicepresidente del blocco socialista, Diosdado Cabello, ha riferito che negli stati di Aragua, Apure, Bolívar, Cojedes, Monagas, Nueva Esparta, Sucre, Trujillo e Amazonas è proseguito il conteggio dei documenti elettorali e ancora non c’erano risultati conclusivi.

Il leader socialista ha anche indicato che i risultati delle elezioni primarie per l’assegnazione delle candidature a sindaco saranno resi noti in seguito.

Cabello ha stimato che più di 3.500.000 venezuelani hanno votato questa domenica per eleggere i rappresentanti del PSUV alle elezioni regionali e comunali del 21 novembre.

Ha assicurato che molte più persone si sono recate ai seggi elettorali per esprimere la loro volontà, ma la logistica installata dal Centro Elettorale Nazionale (CNE) è stata sopraffatta e insufficiente per rispondere all’afflusso di persone.

In un contatto telefonico, il presidente del Venezuela, Nicolás Maduro, ha sottolineato l’ampia partecipazione popolare alle elezioni primarie della principale organizzazione politica del paese, una giornata che ha consolidato pace, sovranità e democrazia, ha affermato.

Maduro ha apprezzato lo spiegamento effettuato dalla base della militanza socialista, e ha chiesto di consolidare l’unità del Partito per assicurare una vittoria nel prossimo evento elettorale.

Ig/wup

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE