domenica 14 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Siria applica un nuovo approccio educativo basato sulla tolleranza

Damasco, 9 ago (Prensa Latina) Un nuovo piano educativo basato sulla tolleranza e l'accettazione dell'altro sarà applicato nelle scuole della Siria a partire dal prossimo anno scolastico, ha annunciato oggi il ministro dell'Istruzione di questa nazione, Darem Al-Tabaa.

È necessario sviluppare le relazioni sociali delle nuove generazioni perché la guerra ha dimostrato che l’ambiente sociale soffre di chiusura e non ci si conosce, ha detto in una riunione per discutere i preparativi per il prossimo anno scolastico.

Ha aggiunto che due momenti della settimana saranno dedicati agli studenti per apprendere le abilità di relazione con gli altri, lavoro di squadra, empatia, tolleranza e accettazione degli altri.

Secondo quanto ha spiegato il Ministro, l’apprendimento socio-emotivo è il pilastro più importante dell’educazione e sarà introdotto nelle diverse fasi dell’insegnamento, il che rafforzerebbe la costruzione di una personalità tollerante e comprensiva.

D’altra parte, ha chiarito che si concentreranno maggiormente sulle abilità manuali, tecniche e sportive, oltre a promuovere la musica e l’arte e integrarle nel processo di insegnamento.

I nostri giovani hanno ottenuto ottimi risultati nelle competizioni scientifiche internazionali, ma non sono qualificati per quelli fisici, e quindi si è deciso di dedicare più interesse e spazi allo sport e di stabilirlo come materia di base, ha detto.

Secondo i dati ufficiali, più di 3.800.000 minorenni inizieranno l’anno scolastico il 5 settembre in 13.280 scuole in tutta Siria.

Ig/fm


 

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE