lunedì 22 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Variante Delta causa aumento dei casi in provincia di Cuba

Camagüey, Cuba, 19 ago (Prensa Latina) A seguito della presenza della variante contagiosa Delta del SARS-CoV-2 in questa regione, gli alti tassi di infezione oggi portano a una rivalutazione della situazione epidemiologica che punta a un aumento delle misure di sicurezza.

 

Negli ultimi incontri le autorità governative e i membri del gruppo di lavoro temporaneo hanno corroborato la situazione causata dalla COVID-19 nei comuni di Florida, Esmeralda e Carlos Manuel de Céspedes, con il peggior tasso di incidenza, siti nei quali sono state recentemente inviate nuove brigate di professionisti della Sanità Pubblica.

 

Secondo il portale Cadena Agramonte Digital, Carlos Morán, direttore ad interim della Sanità Pubblica del territorio, ha spiegato che solo quest’anno sono 28.093 i pazienti diagnosticati con la malattia, un problema che ha fatto scattare allarmi a Camagüey, considerato territorio a rischio nel paese.

 

Il sito stesso ha fatto riferimento all’analisi della trasmissione in luoghi in cui vivono persone vulnerabili, come nelle case per anziani nel comune di Sibanicú, dove sono stati rilevati diversi casi di anziani infetti, nonché nei lavoratori delle istituzioni.

 

Oltre all’appello ad aumentare i protocolli di sicurezza, e alla responsabilità stessa in ogni centro sanitario e ospedaliero, le autorità stanno preparando per i prossimi giorni nuove misure per limitare il contagio, in una provincia con più di 730.000 abitanti.

 

Situato a 540 chilometri da L’Avana, questo territorio ha un’infrastruttura di tre ospedali dedicati alla cura dei pazienti COVID-19, oltre a vari centri di isolamento ed un Laboratorio di Biologia Molecolare.

 

Ig/fam

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE