venerdì 19 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Palestina apprezza il sostegno ma chiede all’ONU di evitare di soppiantare il governo

Ramallah, 20 ago (Prensa Latina) Il primo ministro palestinese, Mohammad Shtayyeh, ha ringraziato le Nazioni Unite per l'assistenza e il sostegno al suo popolo, ma ha esortato a farli passare attraverso il governo, secondo una dichiarazione ufficiale riportata oggi.

Le istituzioni delle Nazioni Unite sono partner e completano gli sforzi dell’Esecutivo, non un’alternativa ad esso nella fornitura di servizi, ha affermato Shtayyed durante un incontro con Tor Wennesland, Coordinatore speciale delle Nazioni Unite per il processo di pace in Medio Oriente.

Durante l’incontro, entrambe le parti hanno discusso degli ultimi eventi politici ed economici nella regione, nonché della necessità di aumentare il livello di coordinamento in materia umanitaria delle istituzioni dell’organismo internazionale nei territori palestinesi, spiega il testo.

Il primo ministro ha rinnovato il suo appello a fare pressione su Israele affinché rispetti il diritto internazionale, gli accordi firmati e le risoluzioni del Consiglio di Sicurezza dell’ONU.

A questo proposito ha denunciato la politica di colonizzazione israeliana delle terre palestinesi, i tentativi di isolare la Cisgiordania dalla Striscia di Gaza e la “giudaizzazione” di Gerusalemme Orientale.

Ig/rob

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE