mercoledì 24 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Il figlio di Bolsonaro che era all’ONU ha confermato di avere la COVID-19

Brasilia, 24 set (Prensa Latina) Il deputato Eduardo Bolsonaro, figlio del presidente Jair Bolsonaro, che era membro della delegazione brasiliana all'Assemblea Generale delle Nazioni Unite a New York, ha confermato oggi su un social network di essere affetto da COVID- 19.

 

Tre giorni fa, un altro membro della delegazione è risultato positivo: il ministro della Salute, Marcelo Queiroga.

 

Secondo TV Globo, prima del ministro, è stata diagnosticata la malattia a un diplomatico della delegazione delle Nazioni Unite, ma il governo non ha confermato le informazioni né ha rivelato il nome del funzionario.

 

Queiroga è risultato positivo il 21 settembre ed è rimasto nella città statunitense, messo in quarantena in un hotel, mentre gli altri membri della rappresentanza sono risultati negativi e sono tornati in Brasile.

 

L’Agenzia Nazionale di Sorveglianza Sanitaria ha stabilito che le autorità del gruppo, incluso il presidente Bolsonaro, rimarranno isolate nelle loro case nei prossimi giorni, poiché potrebbero sviluppare la malattia dal contatto con Queiroga.

 

Ig/ocs

 
ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE